Paolini l'imbecille

Ho visto a Matrix lo speciale sugli "incursori", ovvero Gabriele Paolini, Cavallo Pazzo, Cocco l'onnipresente, poi il bolognese che voleva suicidarsi al Festival (era tutto combinato), Calabresi quello dei travestimenti in personaggi famosi (ci sono cascati personaggi sinistri e/o imbecilli come D'Alema, Di Caprio, Veltroni, Massimo Moratti, la Melandri che addirittura lo presentava agli amici - lei è abituata alle feste da Briatore in Africa, mi sa che è pippatissima - ecc.)
Oggi un magistrato a Roma ha assolto Paolini dalle denunce della Rai, perchè la sua è "libertà di parola" e "anzi, contribuisce ad aumentare gli ascolti tv" ... ghghghgh Sembra una stupidata, ma in effetti ormai i telegiornali Rai non sono più interessanti...chissà perchè...sarà perchè sono dalla parte del Mortadella...
Mi ricordo una volta al Tg di Italia 1 che Paolini toccava il sedere a un'inviata, lei s'incazzò, e lui per difendersi rispose: "ma a me piacciono gli uomini !" mwahahahahahaha Grande scusa, allora facciamolo tutti, tocchiamo i sederi delle ragazze, dicendo poi che siamo gay, dovrebbe funzionare eh... (comunque mi sa che Paolini è davvero gay).
Le più grandi incazzature con lui ce le ha avute Emilio Fede, tipo quando l'inviato lasciò il microfono a Paolini che in diretta al Tg4 disse "Fede, lei è un cornuto !" (mi sa che quell'inviato sarà poi stato licenziato).
Mentana al Tg5 in un collegamento disse all'inviato appostato su una balaustra e assalito da Paolini: "buttalo giù !! " ghghghghgh "Sì sì Paolini, ti abbiamo riconosciuto dalle corna" :))))
Paolini è veramente fastidioso quando insulta qualcuno, i suoi preferiti sono "il Papa è gay" e "Berlusconi assassino"...va bene, bravo Paolini, se lo dici tu ci fidiamo. Ha evidentemente idee politiche sinistre, e quindi ovviamente sta molto bene economicamente. Bene, ho detto 3 "mente" in una frase :) (giusto perchè a Paolini manca la mente :).
Altre volte mi fa ridere, tipo quando si vede che arriva da lontano...eccolo! O quando teneva in mano il necrologio con scritto "francia", dopo la finale persa dai francesi. Mentre il cartello con il suo sito "Gabriele Paolini", a un certo punto è diventato "Paolini hard" ghghghgh
Uno che mi fa sganasciare è Magalli, fa sempre delle battute mordaci. "Paolini, il preservativo peccato che non l'ha usato tua mamma, saremmo stati tutti felici" :))))