Veltroni: Obama cambierà il mondo ma anche l'Italia

Italian sfigati, those nerds, didn't even understand that saying "Obama is tanned", it means that colour of skin has no importance... An anti-racist joke... (will they ever get it?)

Agli italiani americani ex antiamericani: gli sfigati italiani non hanno neanche capito che dire "Obama è abbronzato", significa che il colore della pelle non conta... Una battuta anti-razzista... (ci arriveranno mai a capirla?)

Silvio Berlusconi is a pure genius.

Se uno si scandalizza per la battuta dell'abbronzato, significa che considera il colore nero della pelle un difetto.
Cosa si scandalizzano poi che questi che adesso fanno gli americani, fino a poco tempo fa bruciavano le bandiere americane, con la "piccola" differenza che una battuta fa ridere, se uno la capisce, e bruciare una bandiera è un reato.
Quella è una battuta che vuole togliere l'etichetta di "nero". E' talmente evidente che non è una battuta razzista...ma l'esatto contrario.

Gioire per la vittoria politica di altri, non della propria, arrivare addirittura a commuoversi ("perchè è nero") è una cosa talmente patetica e svenevole (l'ha detto persino Cacciari, il sindaco di sinistra di Venezia) che la potevano fare solo i veltroniani, arrivando addirittura ad affiggere manifesti di vittoria col simbolo del Pd.
E' da perdenti, "losers", visto che adesso "masticano" l'americano.
Ho visto la festa con la Melandri che festeggiava come un'invasata...che tristezza di donna...quella va sempre alle feste "per l'Africa", e poi smentisce...

Italian communists: "Obama is the end of Berlusconi"
...yesssss... and peace in the world, and free beer for everyone, and donkeys flying.

Per i comunisti il razzista è Berlusconi, quando loro sono per Obama "perchè è nero"...
Cascano ancora nelle sue battute... lui e lo sa, e fa apposta. Lui che, come dicono anche i sinistri, è un maestro della comunicazione, vuoi che non abbia calcolato che i sinistri ci cascano come sempre? In questo modo, non vinceranno mai contro di lui. (bisogna spiegargli tutto?)
Solo un ingenuo può pensare che Berlusconi parli a vanvera. E loro ci sono cascati come sempre. Non è neanche una gaffe perchè tra l'altro avrebbe dovuto farla inconsapevolmente.

Obama piace anche a destra, ma i sinistri italiani rischiano di farlo piacere molto meno. Enormemente di meno, a confronto della battuta dell'abbronzato, che è una battuta che può far piacere Obama persino a persone che sono razziste davvero. Silvio Santo subito.

I sinistri hanno fatto un manifesto con la foto di Gasparri con scritto "vergogna", perchè ha detto che Al Qaeda è contenta che Obama sia diventato presidente. Scusa eh ma è la pura verità. Proprio oggi Bin Laden ha ordinato a Obama di ritrarsi. Obama il nero ha già ricevuto ordini da Osama quello vero. Ritiratevi. Va bene, ubbidiamo. Distruggiamo Israele, va bene ubbidiamo, fate pure, noi abbiamo la crisi economica.
Quanto sono deboli gli Usa adesso...
Il giorno dopo, annunciato pure un attentato stile 11 settembre.

Ho visto Marco Travaglio fare una battutona, "se vince Obama, Berlusconi dirà che da giovane è stato neGro". Una stupidità allucinante...

A proposito di stupidità, Carlà Brunì alla battuta dell'abbronzato ha commentato:
"Sono contenta di essere diventata francese".
Cossiga: "Anche noi".
ghghghgh Mitico Cossiga.
Ma la notizia è che Carlà Brunì sia stata italiana...ma quando?
Cari francesi, tenetevela e ridateci la Gioconda.
Ma poi, con tutti gli episodi veri di razzismo in francia, contro persone di colore, ebrei, ecc., banlieue, cimiteri profanati, hotel dati a fuoco, è contenta di essere francese?

Per "cambiare il mondo" non basta stare con uno "perchè è nero" e farlo presidente. Neanche se poi diventa presidente anche un asiatico, un pellerossa o il Grande Puffo con la pelle blu. Si fa un passo avanti superando l'etichetta del colore della pelle, e lo zio Silvio ci è riuscito.

Un mini gruppetto di studenti romani (dieci "blogger") ha fatto una "manifesta" con la faccia dipinta di nero, scrivendo "why Usa has Obama and we have Berlusconi??". Risposta: because more Italians voted for Berlusconi.
Si chiama democrazia, bellezze... Tra l'altro hanno scritto Americans minuscolo...e questi vogliono fare gli americani? E questi sono per il partito "democratico"?

Com'è che poi quelli del Pd dicono di conoscere Obama e a lui non gliene frega niente?
E' molto grave che così tante gente non si accorga che il vero razzismo è insito nell'antirazzismo esibito. Loro stanno con Obama "perchè, poverino, è nero" e in questo modo si mettono la coscienza a posto. L'avranno scambiato per Calimero? Quello dell' "è un'ingiustizia però!"
Non sono razzisti, erano anti-americani "ma anche" americani. Ora le loro menti illuminate amano tutti. Tranne quelli che la pensano diversamente.
Io se fossi nero sarei molto più offeso da uno che sta con me perchè sono nero che da uno che dice che sono abbronzato, ne riderei, perchè è una battuta che sottolinea che il colore della pelle non conta, e invece mi farebbe sentire diverso uno che ne dà importanza.

Agosto 2008, veltroniani e interisti, le cicale sparlanti:
"Ronaldinho operazione mediatica di Berlusconi"
mwahahahaha a ogni gol che fa, spettacolare, decisivo, contro l'Inter, ecc., GODO come una vacca in calore
.
Ma se Berlusconi fosse razzista come stanno dicendo, come mai non caccia Seedorf e Ronaldinho?

FANTASTICA (nel senso della fantasia) la prima pagina del giornalone "L'Unità":
la Terra vista da lontano, con la data "storica" 4.11.08 (mah, secondo me tra 2 giorni non se la ricorda quasi nessuno, si chiederanno già: era il 3 o il 4, oppure il 5? E tra poco tempo: era ottobre o novembre? Forse dicembre?). E tra un po': era il 2008? O il 2007? 2009? E sotto la scritta "nuovo mondo"...
Poveri illusi!!!
(in Italia il 4 novembre bisogna ricordarlo perchè è la festa delle Forze Armate, la fine della prima guerra mondiale).
Piuttosto, qualcosa di molto più azzeccato, vignetta della Padania, con Barack e Uolter... con sotto scritto: fenomeno Barack e fenomeno baraccone ghghghgh

E dopo il "truccatissimo rifattissimo falsissimo Berlusconi", Uolter Ueltroni, giunto a una certa età, ha detto che si rifà addirittura il naso. Quello di Pinocchio delle balle che ha sempre raccontato.

Altro che Ronaldinho al Milan, altro che Beckham al Milan, di più:
il nuovo fenomeno mediatico è il presidente nero!
Per la sinistra italiana, notizia Ansa:
"La vittoria di Obama è la fine dell'era Berlusconi"
muahahahahahahahahahahauuuuuhahahahahahahauahauahauaha
Sì, "ma anche" la pace nel mondo. (Consiglio: andate a Zelig, farete successo). E birra gratis per tutti. E più gnocca per tutti. E gli asini che volano.
Sì! Anche il cambio del direttore del mio supermercato è la fine dell'era Berlusconi!
Oh che bello, ha vinto Barack Ayers Hussein oSama, e adesso, come dice Uolter Ueltroni, il mondo cambierà. Sono tutto intrippato e non sto più nella pella (nera). Come diceva la canzone: vorrei la pelle nera!

Vedo che ci sono i sinistri che vogliono emigrare in America... ve prego fatelo!!! Fate come Carlà Brunì! La famosa fuga di cervelloni all'estero!!! Per una volta provate a fare qualcosa di reale e non immaginato!!! Così anche loro proveranno ad essere degli immigrati, visto che gli piacciono tanto, lo diventino anche loro (o non finiranno forse per rimanersene a casa col culo al caldo?)

Ahi ahi ahi: ho visto una foto di Obama che mangia un hamburger di McDonald's. Mi ricordo che certi sindaci sinistri, assessori sinistri, presidi sinistri nelle scuole, ecc. avevano creato il boicottaggio di McDonald's perchè è dell' "impero americano", indice di cattiva cultura... e adesso? Le loro menti superiori illuminate acculturate si metteranno lì a pensare e faranno una rivalutazione dei panini?

Citazione del secolo, detta da quello che si sente più intelligente di tutti, baffone fu-fu buffone D'Alema:
"Obama ha preso nel suo governo politici del governo Bush...e guardate se Berlusconi si è degnato di prenderne alcuni dal governo Prodi ah ah"
...
ah ah ridi deficiente! Certo che non ne ha presi, infatti il gioverno Berlusconi è ancora in piedi !!

Se fossi Veltroni starei sempre muto. Non ha nessun motivo per "salire in cattedra" e fare sempre il professorone. Non è laureato, è diplomato in CINEMA, il mondo della finzione, è stato bocciato alle superiori (infatti ha scritto libri di cinema pieni di errori), è figlio del dirigente Rai e di un'immigrata slovena. Niente di così male a non essere laureati o bocciati o figli di stranieri, ma non lo voterei mai per rappresentare il mio paese. Al massimo un condominio. Ma gli italiani, come con Mortadella, si vede che lo votano perchè si riconoscono nel suo essere uno sfigato...
Quasi quasi mi iscrivo alla scuola di cinema e mi faccio bocciare, così seguo l'iter di Uolter Ueltroni "l'amerikano" ex comunista "ma anche" mai stato comunista, come dice.

"Obama cambierà il mondo ma anche l'Italia".
(detto da Uolter Ueltroni, riconoscibile dal "ma anche" e dalla solita boiata detta)
Per la serie: le solite illusioni sinistre.
Ma chi è, Gesù Cristo?
Ma mi farà funzionare anche il decoder?
Ma quindi pensa che l'Italia non sia nel mondo?
Ma perchè limitarsi al mondo, e i poveri abitanti di Marte?
Ma lo sa che Obama è favorevole alla pena di morte? Saranno d'accordo Ueltroni e i suoi amichetti? Ed è pure contrario ai matrimoni gay?
Ma crede che sia un ex comunista come tutti i sinistri "itagliani"? Che sono per l'asino democratico di Obama perchè "fa chic"? Ho l'impressione che stiano dalla parte del nero perchè sono tipo "desperate housewives" insoddisfatte e vorrebbero l'uccellone nero.
Ma lo sanno che l'America è da sempre democratica, mica da ora, e ha sempre combattuto il comunismo, chiunque ci fosse come presidente?
Ma Ueltroni crede che verrà in Italia a parlare con lui e rimuovere Berlusconi?
Ma com'è che i soliti sinistri antiamericani adesso sono tutti americani sganauei?
Ma Ueltroni lo sa che Obama è un inesperto e non costruirà le centrali nucleari e noi saremo qui messi sempre peggio, sempre più neri, a dipendere dal petrolio nero? E invece loro fanno il tifo per uno solo perchè è nero e non ha ancora fatto niente?
Ma hanno votato Barack Ayers Hussein Obama perchè "poverino, è nero e gli è appena morta la nonna"?
Anche a me è appena morta, a me cosa danno, una bambolina?
Ma più cambiare il mondo (che di base rimane pieno di imbecilli, e la loro madre sempre incinta), non sarà molto più probabile che succedano più episodi di razzismo?

A Ibra il Pallone di Tolla

Ho visto il "partitone" Inter-Juve... L'Inter ha meritato ma la Juve è stata inesistente...e ha perso per un gol fantozziano...
Ci godo perchè Chirico aveva parlato male del City... tiè.
(Tra l'altro, Torino invece non fa schifo come città? Noooooo.....)
Però mi dispiace prendere le difese della Juve... ma devo.
Non mi fa piacere che il secondo portiere della Juve sia un coglione, perchè adesso si terranno ancora più stretto Buffon. Prima del gol stavo appunto pensando: ma 'sto portiere non prende gol? Non fa cazzate? E' bravo quanto Buffon? E infatti...
Proprio l'autore del gol fantozziano, l'abbronzato orrendo Muntari quello fidanzato con una gran gnocca, è stato il giocatore che ho più detestato durante la partita: come si permette di mettere le mani in faccia agli avversari, e gomitate tipo l'altro abbronzato Balota, in Africa si gioca così? Tra l'altro andava ammonito per un'entrataccia come quella di Materazzi. E invece poi con la regola del vantaggio l'arbitro si sarà dimenticato.
C'era un rigore per la Juve... alla moviola si può discutere all'infinito (in Inghilterra non la fanno neanche), ma in diretta era rigore netto.
Capitolo "Ibra", come al solito: ha sbagliato 2 gol incredibili, da solo davanti alla porta, e questo vuole vincere il Pallone d'Oro? Poi fa i gol di tacco col Bologna e allora diventa un Dio... E contro la Juve? E il Milan? E in Champions? Scommetto qualsiasi cifra che non lo vincerà mai.
E in tv cosa gli hanno dato? SETTE E MEZZO !!!!!!!!!!!!!!!! E sui giornali pure, robe tipo addirittura 7... Era da 4 secco. Poi pure sul gol di Muntari il tiro di Ibra sarebbe finito in rimessa laterale... E' un Dario Hubner qualsiasi mwahahahaha (Gianluca Rossi e Christian Recalcati si sono incazzati, la verità offende). Bravo ma provinciale.
Tra l'altro com'è che quando fa i suoi "colpi di tacco" spettacolari non sono falli, visto che ha sempre il piede in alto in faccia all'avversario? Con la sua "spettacolarità" fa gioco pericoloso.
Adriano ridicolissimo, errori grossolani e se la prende con la terna arbitrale donde colpe quando lui la tira quasi in rimessa laterale...
Stankovic è uscito dal campo come un eroe e pure migliore in campo secondo Sky... non so che partita abbiano visto. Tra l'altro in una sola azione da solo davanti al portiere aveva una doppia facile occasione e ha sbagliato. E al microfono ha detto "partita perfetta"... ha fatto talmente cagare che avranno fatto fatica pure a trovare uno migliore in campo.
Notare il commento alla partita di Stankovic "migliore in campo", secondo un giornalista di parte, eccolo:
"Quando gli capita l'occasione buona, vincono le tossine, lancio di Samuel che lo pesca quasi in area solo, s'incarta e l'occasione inevitabilmente se ne va. Voto: 7"
Mio commento al giornalista: ubriaco, voto 3. ma se ha avuto quella doppia occasione a inizio partita! Era già stanko?! (-vic :)
Ma l'interista Christian Recalcati faceva il commentatore di wrestling? Ma perchè non ci è rimasto? Perchè col calcio ha proprio sbagliato sport, dovrebbe dedicarsi alla finzione, al cinema, come il wrestling. Questi personaggi, tipo anche Bosio, peggiorano le figure di merda dell'Inter, che è già ridicola da sola. Rossi che nomina Barbarossa (non Luca), Federico Barbarossa il personaggio storico dell'epoca dell'ultima Champions dell'Inter...che tristezza...
Bellissimo siparietto, col milanista Suma che diceva di avere rispetto per il City, e lo juventino Chirico che sbraitava contro il City senza neanche sapere niente, urlando che Manchester " FA SCHIFO !!"
...
Allora Suma gli ha detto: certo che ti fa schifo, ci hai perso una Champions contro il Milan...
Tiè.
(Tra l'altro, Torino invece non fa schifo come città? Noooooo.....)
Non capisco perchè si parla di "derby d'Italia" per la partita di stasera... fin da quand'ero bambino lo era perchè ERANO le due squadre mai andate in B... Tra l'altro la definizione è stata coniata da Gianni Brera non per indicare le due squadre mai andate in B (all'epoca erano più di 2) ma quelle più titolate. E adesso? Il derby d'Italia è Juve-Milan, quelle che hanno vinto di più, sia in Italia che nel mondo, e sono pure nate prima dell'Inter (e l'Inter deve pure ringraziare il Milan e baciargli il culo per essere nata).
Chi è l'Inter? Quella delle inter-cettazioni Telecom-uniste solo agli altri? Se la Telecom fosse stata di Berlusconi o degli Agnelli, sarebbe finita in B l'Inter.
Poi attaccarsi al fatto di non essere mai andati in B a confronto di essere la squadra più vittoriosa nella storia del calcio, solo gli interisti potevano farlo... Stra-ridicoli. Il Milan tra l'altro ha vinto cose vere, non robe cartonate.

L'altra parita, Torino-Milan...
Claudio Garioni, interista, che parlava del City ridendo con quella sua faccia di merda, un tipo sfigato assurdo che fa venire il latte alle ginocchia, parla col rallenty, espertone di statistiche, sì, le fa anche sul Milan ovviamente di parte perchè lui è interista... Secondo e sue grafiche il Milan dovrebbe avere due punti in meno perchè sarebbe stato aiutato dagli arbitri...peccato che si è dimenticato di mettere i rigori non dati... (ha messo solo quello di Ronaldinho col Torino).
E un altro discorso da ubriaco di Gianluca Rossi... "siamo tutti uguali" (?????!!!! per fortuna no!!!), lamentandosi dei lamenti del Milan (l'Inter invece non si lamenta mai eh!!!), parlando di "patacche" sulla maglia del Milan (!!!!!!!!!!!!!), indivia pura!!!!!! Il Milan non ha le patacche di cartone eh!!!!! E Chirico, "il Milan deve essere superiore ai torti arbitrali"...facile dirlo quando non si è quelli che ne subiscono uno così grosso eh???!! Un rigore non dato al Milan, un rigore non dato alla Juve. Mi sembra evidente la mafia sinistra interista...
Kaladze ha detto che l'arbitro non sa le regole... peggio: è la solita mafia anti-berlusconiana. Il pallone ha toccato prima la coscia, mentre quello di Ronaldinho era un tiro in porta.
L'Inter continua nella sua attività (devo inventare un neologismo): telecomunistunicando... (che comprende la loro ex? Telecom, il comunicare e i comunisti).
Com'è che Kaladze e il Milan sono stati deferiti e Ibra al derby no? E' più grave dire la verità cioè che un arbitro è scarso oppure addirittura che la partita è stata vinta dall'arbitro?
Solo una parola: VERGOGNA.

Ma sempre per la "giustizia divina simmetrica" che dicevo, chissà se riderà ancora Garioni dopo aver visto l'Inter perdere nel "GIRONE DI FERRO" mwahahahahahaha contro il Panathinaikos... Ma non avevano preso the Special One per la Champions League? O per la Scempions? Ibra che non segna da un anno in Champions, ma sempre con squadrette... DATEVI ALL'IPPICA !!! Se lo sono meritati, c'erano più tifosi greci che interisti A SAN SIRO...che vergogna... mai sentita una roba del genere... Bosio che fa tenerezza a parlare di differenza reti... E sulla Rai che nè il telecronista nè l'inviatone a bordo campo Varriale sanno quant'è il recupero, che poi è di 3 ma siccome è l'Inter e doveva recuperare gliene danno 5... Da nascondersi.
Poi se il Presidente della mia squadra dicesse, come ha fatto il sinistro Moratti, che i tifosi "hanno fatto bene a non venire allo stadio" perchè faceva freddo, lo prenderei in parola e non andrei più, si vede che non ha bisogno di soldi nè sostegno alla squadra...
Tra l'altro i biglietti dell'Inter costano molto di più di quelli del Milan (e gl'interisti si sono lamentati), per gli stessi posti.

Risultato del Pallone d'Oro... CVD, come volevasi dimostrare... mwahahahaha Ibra nono a 416 punti da Cristiano Ronaldo e dietro a Kakà in Uefa... Pallone di Tolla a Vibra... i 30 punti saranno per il tacco col Bologna? MORATTI SPINGI SPINGI...voleva le raccomandazioni sinistre, poveretto...provava a farlo spingere dai "poteri forti"...italiani...ma per favore...spingi spingi...sul water. Veltroni. Eccolo:


...che la debolezza sia con lui... Toh...i sinistri hanno fatto la solita figura di merda, che novità.
Waterloo ha pure detto che adesso Sky agli abbonati costerà il doppio...gnurànt!

La storia di Sky è una buffonata incredibile...non sanno più a cosa attaccarsi... (ripeto per l'ennesima volta: provare ad attaccarsi "ar cazzo" no?) ...solita figura di merda della sinistra... I "giornalistoni" di Corriere della Sera e La Stampa sono dei poveri mentecatti...e i soliti raccomandati sinistri... Quelli di Sky rischiano di perdere abbonati non per il giusto aumento minimo del prezzo, ma per la buffonata degli attacchi contro Berlusconi (wow una prima tv!) ...è come la storia di Obama, che sarebbe pure simpatico se non ci fossero i sinistri italiani a sostenerlo... questione Sky tra l'altro che i sinistri nel leggendario governo Mortadella se ne sono lavati le mani passandola al governo del "dittatore pieno di conflitti d'interessi"... Anche i muri sanno che a Sky sono sinistrissimi... Tra l'altro i loro Tg sono sempre stati così, e nelle rassegne stampa saltano Il Giornale di Berlusconi, chissà perchè, che democrazia! Da Partito Democratico! Io continuo a lasciare le loro pubblicità sui miei siti e ad essere abbonato, devo guardare le partite, tutto il resto dei programmi Sky non li guardo mai (fa anche rima, si potrebbe usare come slogan per le boiate che propongono). Anzi, di più: magari per Natale lo regalo anche (c'è quella promozione dei 3 mesi in prova gratis), qualcuno di voi vuole Sky? La soluzione è mostrarsi superiori a quegli imbecilli. Per quanto riguarda l'Inter, è risaputo che non sono un appassionato di cinema, ma bisogna ammettere che i cortometraggi in bianco e nero tipo le comiche (coi Flintstones a bordo campo) dell'Inter che sollevava i portaombrelli-anfore-reperti archeologici, fanno ancora ridere. Perchè ogni tanto salta fuori la partitona, avendo perso con Helsingborg, Alaves, Lugano, Malmo, Villareal, ecc., una serie di squadroni più lungo di una lista della spesa, adesso Panathinaikos e a momenti con la malattia Anorthosis della fermata Famagosta. Non più a marzo, stanno migliorando: adesso già a novembre ghghghgh... Il Milan è nato grazie agli inglesi, bacio il culo agli inglesi, ma l'Inter è nata grazie al Milan, dovrebbero baciare il culo ai milanisti. Capisco gli interisti, sono stato anch'io interista, ho smesso. E' come smettere di fumare. E' come gli Oasis che dieci anni fa hanno smesso di drogarsi e sono tornati sulla retta via. Inter che era nata per far giocare gli immigrati 100 anni fa, così com'è la stessa cosa oggi. Interisti mi hanno detto che sono indifferenti ai milanisti: giusto, l'indifferenza è il sentimento che gli conviene di più, perchè se gliene dovesse fregare del Milan (la squadra che ha vinto di più nella storia del calcio) c'è da impallidire. Ho ripreso colore. Quasi abbronzato.

COME ON HAMILTON WORLD CHAMPION !!!


a Striscia mega-tapiro per la Ferrari ghghgh


che goduria!!!!!!!!!!!!!!! Campione del mondo!!! Strameritato dopo tutte le ingiustizie! Le facce dei ferraristi che credevano di aver vinto mwahahahahahaha il papà di Massa buahahahahahaha ha cambiato espressione improvvisamente, dal tripudio alla depressione ghghghghgh
(In realtà Lewis era Obama travestito da Hamilton, che quindi soddisfatto della vittoria lascerà la Presidenza degli Usa a McCain eh eh)
Una cosa che i rincoglioniti dei telecronisti devono capire: se PIOVE, e hai le gomme da ASCIUTTO, ovviamente vai più PIANO di quelli che hanno le gomme da BAGNATO (infatti poi all'ultimo giro Glock ha perso posizioni, perchè non si era fermato a cambiarle, ed Hamilton ha guadagnato quel punto per vincere il campionato). Dai che ce la farete a capire, è il vostro lavoro.
A 1 minuto dalla partenza: la pioggia inglese scende, e Massa lo sfigato cominciava ad essere come al solito attapirato... (e Lewis strizzava l'occhio)
Negli ultimi giri: la pioggia inglese scende, e Massa lo sfigato che credeva di essere campione, rimane il solito coglione...
Alla fine c'è stato un momento di sfiga quando (dopo che guarda caso il ferrarista portasfiga Marc Genè stava tirando le sue solite gufate e boiate), la videocassetta su cui stavo registrando è finita, stava succedendo di tutto, Hamilton che perdeva il mondiale a qualche curva dalla fine, stavo già smadonnando, i ferraristi che gioivano, poi tutto si è messo a posto in un attimo.
Con la pioggia Senna andava da Dio, e mi sa che l'ha mandata proprio lui, evocato da Hamilton, alla facciazza di Giorgio Terruzzi...
Ho gioito di non essere un ferrarista soprattutto quando ho visto Laura Pausini al box rosso Ferrari col pungo chiuso...ma nasconditi...
Prima della gara, il pilotone "bellone" brasiliano Piquet figlio "d'arte", ha detto che avrebbe fatto passare Massa e non Hamilton (!!!). Bella sportività, premiata con la sua uscita di gara alla prima curva, tiè!
Da segnalare il nonno Briatore sulla griglia di partenza insieme a sua moglie, una signorina gnocca famosa (la Gregoraci) che sembrava non sua figlia: sua nipote.
E la ragazza di Hamilton ai box in vista per la prima volta: Nicole Scherzinger, gran gnocca, quella delle Pussycat Dolls, per l'occasione con un vestito rosso eh eh
E Tamara Ecclestone in minigonna, che mi ha convinto a lavorare in Formula 1, anche solo come spazzino, ma lì, in Formula 1 a scopare ghghghgh, spazzare la pista, volevo dire.
Era l'ultimo Gran Premio della "gloriosa" carriera dello scozzese Coulthard, che come al solito è uscito di gara alla prima curva. Ricordiamolo così: per la serie delle sue fidanzate gnocche.
Qualche parola anche per quella poveretta della Peroni, che si è messa a piangere (!) quando la Ferrari stava per vincere, "perchè lo merita" (ah ma davvero?), quando è arrivata la pioggia, dicendo che allora Dio esiste (ma per cosa? Infatti è vero il contrario, per la pioggia Hamilton ha vinto per via di Glock) e che tutti i piloti erano dalla parte della Ferrari "perchè è giusto così". Forse ha delle crisi mistiche e crede di essere la Creatrice dell'universo decidendo cosa è bene e cosa è male? (è evidente che invece Hamilton ha strameritato). Compatiamola...
E adesso eccoli, via coi soliti ferraristi-piangina: secondo i tifosi Ferrari ci sarebbe dietro tutto un complotto, perchè (notare le menti illuminate) il pilota Glock (di una squadra giapponese) è tedesco come tedesco è il motore di Hamilton, quindi Glock ha fatto apposta a perdere delle posizioni per far vincere il mondiale a un inglese di un altra squadra (tra l'altro inglesi e tedeschi non si sopportano). Complimentoni ai ferraristi.
Che giornata! Col Milan tornato primo in classifica da solo dopo tre anni!