W gli alpini

13 maggio adunata nazionale degli alpini. Un ricordo per mio zio alpino, che da un mese non c'è più, ma rimane nei nostri pensieri. Di sicuro sarebbe andato anche a questa adunata.

"Gli alpini hanno infiniti torti: parlano poco in un Paese di parolai; ostentano ideali laddove ci si esalta a non averne; adorano il proprio Paese, pur vivendo fra gente che lo venderebbe per un pezzetto di paradiso altrui; non rinunziano alle tradizioni pur sapendo che da noi il conservatore è blasfemo; sono organizzati e compatti, ma provocatoriamente non si servono di questa forza; diffidano dei politici e si rifiutano di asservire ad essi la loro potente organizzazione".

Indro Montanelli