Microsoft inaffidabile

Da oltre un mese mi viene fuori un messaggio sul computer fisso, "il software in uso potrebbe essere contraffatto"... facendo tutte le prove "di autenticità" sul sito Microsoft di merda, non si risolve... sarà un problema dovuto a qualche programma, ma ne ho approfittato per segnalare tutti i negozianti dove ho comprato i computer da sempre, che sono tutti dei disonesti (ad altri clienti non danno antivirus o altre cose), perchè non danno mai i cd originali del sistema operativo, e pure capita che ti vendono i computer in funzione sugli scaffali non si sa da quanto tempo (poi te credo che hanno sempre qualche problema).
La storia del "software non originale" (eh certo, per due anni è originale, poi improvvisamente diventa non originale), dà problemi pure con Windows Defender...non funziona più.
Il risultato è che non potrò nè voglio scaricare più gli aggiornamenti di Windows Update per il computer. Non reinstallo il sistema operativo con ovvia perdita di dati o comunque un danno per il computer, per colpa dei loro aggiornamenti di merda che non funzionano, che il più delle volte sono completamente inutili e occupano un sacco di spazio e danno problemi. Di certo non ha giovato il fatto che è andata via la luce spesso in tutto il quartiere, ringrazio sempre gli ambientalisti e il "no al nucleare"...troppo intelligenti.
Quando si compra un computer, nelle "regole" della Microsoft, ovvero tutta quella papparedella di roba che nessuno legge, c'è scritto in pratica che loro ti PRESTANO il computer che hai COMPRATO...con soldi. Una roba davvero comunista. Se io compro una cosa dovrebbe essere MIA. PROPRIETA' PRIVATA. I SOLDI NON LI VADO A RUBARE. Perchè, secondo loro, tu non potresti usare un computer senza il loro sistema operativo. Balle, falsoni, perchè ad esempio uno può mettersi su Linux, ma praticamente nessun negozio o quasi vende un computer senza sistema operativo Microsoft. Gente del genere non può che collaborare con il Corriere della Sega, ops, Sera. Se non fosse che costruisco web e che Windows lo usano la maggioranza delle persone e quindi costa meno di Apple, sarei già passato al Mac, cosa che non farò presto ma che dovrei fare assolutamente.
Sono in contatto con la Microsoft Italia per risolvere i miei problemi del computer (sì, magari li risolvessero), e la persona che mi risponde, in lingua italiana, si firma tale Karim Ahmed Mohamed Ayoub... indipendentemente da che sia vero o no, c'è da preoccuparsi. Dopo anche quello che è successo in Duomo...non so se la gente si rende conto di quanto sia stato grave...una marea di arabi che occupano lo spazio davanti a un'enorme chiesa cristiana per pregare Allah... "merito" del cardinale di Milano, Tettamanzi...nome che suggerisce quale avrebbe dovuto essere il suo lavoro: pascolare coi manzi, mungere le tette delle mucche. Dai dai facciano i buoni, i tolleranti, quelli che trattano coi terroristi...
Anche se quel nome non fosse vero, quelli della Microsoft-Corriere della Sega con quel nome avranno voluto contribuire all' "integrazione"...wow...
Ho ri-ri-telefonato alla Microsoft, mi ha risposto una teruna ghghgh che mi ha detto che "il problema è noto a loro" e bisogna reinstallare tutto il sistema operativo... Quindi è un problema diffuso, che capita prima o poi a tanti, perchè questo preciso problema della verifica del sistema operativo l'hanno messo addirittura nei tasti di scelta del messaggio automatico a inizio telefonata...
Non so come faccio a essere sempre gentile con un sacco di deficienti...
Per reinstallare il sistema operativo, è decisamente preferibile salvare tutti i dati su dischi o altro... quindi perdita di tempo e soldi. E secondo me, checchè ne dica la teruna, c'è almeno un minimo danno che si fa al computer, non è che ogni giorno si reinstalla il sistema operativo eh... Potevano risolvere in qualche modo il problema, invece, essendo Microsoft, no.
Dovevate sentire il primo "operatore" della Microsoft al telefono... tra virgolette anche questo, non solo perchè il suo operare si fa per dire, "ma anche" perchè forse era un'operatrice, aveva una voce neutra dal sesso indefinibile... Mi ha detto di cliccare (attenzione eh) con il tasto destro sulla finestra di errore che viene fuori, e secondo lui, lei, sarebbe venuta fuori addirittura una tendina di scelta con pure le proprietà, in cui si sarebbe visto addirittura il codice del mio sistema operativo! Sì, anche il codice fiscale!
Questa, signori, è la Microsoft.
Nella realtà invece cliccando col tasto destro non viene fuori manco una cosa.
Avreste dovuto vedere il rapportino che ho fatto della "assistenza" "tecnica" della Microsoft (tutti paroloni troppo grossi per loro, quindi tra virgolette), pessima sotto ogni punto di vista, li ho presi per il culo scrivendo più o meno così: "c'era qualcosa in più che potevate fare: per esempio l'unica cosa da fare: risolvere il problema". Non messaggi automatici come Facebook.